Nuovo record per il Pikes Peak!


Riportiamo questa bella notizia già pubblicata dai cuginetti di Autoblog, che parla della sempre mitica ed affascinante Pikes Peak, la incredibile gara americana dove molto semplicemente vince...che arriva più velocemente lassù in cima alla montagna!
Una gara che rievoca sfide e sapori di altri tempi, e che ogni anno attira una miriarde di appassionati.
Malati di motori che nella maggior parte dei casi hanno ancora in testa le immagini del video che riprende il funambolico Ari Vatanen intento nella cronoscalata nell 1988 con la Peugeot 405 T 16 : 10 minuti e 47 secondi di assoluta follia a 4 ruote, stupenda ed indimenticabile
Ma che oggi hanno un nuovo protagonista: Nobuhiro “Monster” Tajima.

Uno che prima di tutto onora le sue promesse, visto che il pilota giapponese aveva promesso che avrebbe vinto l'eidizione 2007 della gara, stabilendo anche il nuovo record cronometrico. E così è stato!
Perchè Tajima ha corso e vinto con la sua speciale Suzuki XL7 segnando un tempo di 10′01″408, che migliora di quasi tre secondi il precedente record di Rod Millen del 1994 (10′04″06).
“Monster" per la sua impresa ha sfruttato tutta la sua esperienza di pilota e proprietario della Suzuki Sport utilizzando una mostruosa LX7 V6 biturbo 3.6 da 1.007 CV a 8.500 giri/min e 1.000 Nm a 6.250 giri, che ha letteralmente divorato i 20 chilometri e 156 curve (con partenza a 2,900 metri di quota ed arrivo a 4,300: il che significa una pendenza media del 7% con punte del 10,5%) del percorso della Pikes Peak.
Ovviamente entusiasta per l’impresa, Nobuhiro ha già dichiarato di voler scendere il prossimo anno sotto il muro dei 10 minuti!
Intanto godiamocelo in questo bel video che ci mostra alcuni passaggi del pilota e del suo mostro Suzuki!

Via | Autoblog

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: