GT Sprint e Superstars: successo in gara 2 a Spa per Cordoni e Morbidelli

gt sprint e superstars spa-francorchamps

Mario Cordoni, leader della GTS3, guadagna per la prima volta il gradino più alto del podio della GT Sprint, con il successo assoluto nella seconda gara di Spa-Francorchamps al volante della Ferrari 458 Italia del team Ombra Racing. Dietro di lui ha chiuso il finlandese Antii Burri, all'esordio stagionale nella categoria con la sua Dodge Viper, condotta in modo efficace e spettacolare.

Gradino più basso del podio, ma primato in classe GTS2, per Andrea Palma, che ha gestito la corsa in modo intelligente, per assicurarsi l'alloro della specialità a bordo del suo "cavallino rampante". Il pilota romano del Black Team, con il risultato di ieri, si consacra campione della GT Sprint con due gare d'anticipo. Nella sfida belga la medaglia d'oro in GTS Cup Trophy è andata a Giacomo Piccini.

Onori della gloria, in Superstars Internation Series, per Gianni Morbidelli, che si è aggiudicato anche la seconda gara, dopo aver centrato il gradino più alto del podio nella prima corsa sulle Ardenne. Sotto una pioggia incessante, il pilota marchigiano ha messo a segno una magnifica doppietta al volante della velocissima Audi RS5.

gt sprint e superstars spa-francorchamps
gt sprint e superstars spa-francorchamps

Dietro di lui Vitantonio Liuzzi, con la Mercedes C63 AMG della Caal Racing, che ha consolidato il primato nella classifica della serie. Terzo posto, in un podio da F1, per Mika Salo, particolarmente a suo agio sul circuito belga con la Maserati Quattroporte dello Swiss Team. Alle sue spalle è giunto Thomas Biagi, sulla M3 del Team BMW Dinamic, in un match con quattro differenti marchi al vertice della lista dei tempi.

GT Sprint, Gara 2 (top 5):

1. Mario Cordoni (Ferrari 458 GTS3 - Ombra Racing) 11 giri, 31’05”989
2. Antti Buri (Dodge Viper GTS Open - LMS Racing) 4”287
3. Andrea Palma (Ferrari 458 GTS2 - Black Team) 9”303
4. Roberto Del Castello (Corvette Z06 R GTS3 - RC Motorsport) 19”936
5. Giacomo Piccini (Porsche 997 GTS Cup Trophy - GDL Racing) 1’00”082

Superstars, Gara-2 (top 5):

1. Gianni Morbidelli (Audi RS5 - Audi Sport Italia) 10 giri, 28’42”438
2. Vitantonio Liuzzi (Mercedes C63 AMG - Caal Racing - AMG) 11”991
3. Mika Salo (Maserati Quattroporte - Swiss Team) 13”537
4. Thomas Biagi (BMW M3 E92 - Team BMW Dinamic) 25”917
5. Stefano Gabellini (BMW M3 E92 - Team BMW Dinamic) 29”255

Via | Superstars.it Gruppofg.com

  • shares
  • Mail