Targa Florio, pietra a ricordo di Gareth Roberts

foto memoria

Gli appassionati siciliani non dimenticano e ad un mese dal tragico incidente alla 96ͣ Targa Florio, dove ha perso la vita il navigatore Gareth Roberts, hanno posto in sua memoria una pietra commemorativa, con disegno dell'artista Silvana Bontempo, sul luogo della tragedia. Autori del gesto i ragazzi della Cefalù Corse AS.D.: Giovanni Spinosa, Nunzio Castiglia, Giovanni Giardina e Ciccio Giardina.

Sul corpo commemorativo è riportata la seguente scritta: "In questo luogo che ha visto spezzarsi la tua giovane vita età e la tua ancora più giovane e brillante passione, a perenne ricordo poserò".

La sfida siciliana, valida quest'anno per l'International Rally Challenge e per il Campionato Italiano Rally, voleva essere un grande spettacolo, per regalare momenti di gioia agli sportivi, ma ha avuto un triste epilogo, che ha messo le lacrime agli occhi di tutti. Nel corso della prima speciale della seconda tappa, denominata "Cefalù", un grave incidente ha coinvolto la Peugeot 207 condotta dal pilota irlandese Craig Breen.

L'auto, uscendo di strada, è stata infilzata da un guard rail che è entrato nell'abitacolo dal lato destro, uccidendo all'istante il giovane navigatore. I soccorsi, prontamente intervenuti, non hanno potuto evitare il corso del destino. Breen è rimasto incolume, ma comprensibilmente sotto shock. Il gelo è calato nel cuore dei tifosi e della direzione gara, che ha sospeso definitivamente la sfida.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: