Cobra 780cui: oltraggiosa




Il modo più pratico per ottenere potenza? La cubatura! 780 cubic inches che tradotti in lingua continentale equivalgono a 12.9 Litri divisi su una V di otto cilindri. Tutto questo per fornire 1760 Nm di coppia a 5600 giri/min ed una potenza massima di 1115 CV raggiungibili attorno ai 7000 giri/min ma con un allungo che spinge fino a 8000 giri… insomma è la sintesi, bestiale, del concetto americano e di quello europeo riuniti nello stesso cofano. Raggiungere i 300km/h è questione di 10 secondi, ma questo grazie soprattutto ad un telaio in grado di gestire le torsioni in gioco, ed un cambio a 4 marce con differenziale a scorrimento limitato studiato per reggere fino a 2000Nm.
La sorpresa però è scoprire che non si tratta né di un prodotto americano, né dell’ultima creatura inglese, questa è opera del genio tedesco. Difficile a credersi. Ci si aspetterebbe qualcosa di più tecnologico, un po’ come la Veyron. Ma in realtà c’è tanta tecnologia anche su questa Cobra, a partire dalla realizzazione di ciascun componente. Ma ciò che è più incredibile è che la Weineck Cobra 780cui L.E. è regolarmente omologata per uso stradale, e potranno accedere a questo demonio solamente 15 persone.
Tutte le informazioni tecniche le potete trovare sulle pagine di worldcarfans.



  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: