Max Angelelli si candida alla testa della classifica Grand Am

maxangelelli11

Il tricolore in America sventola con grande orgoglio. Nell’appuntamento di Montreal della Grand Am, il bolognese Angelelli, in coppia con Magnussen, ha conquistato con grinta una vittoria che lo lancia seriamente verso il titolo della specialità, dove milita in seconda posizione, ad appena due punti dal leader Pruett. L’italiano ha guadagnato la testa della gara a 25 giri dal termine, con una funambolica staccata ai danni della Fabcar-Pontiac di Fittipaldi e Garcia. Poi ha dettato il ritmo, accumulando vantaggio sugli inseguitori, fino alla neutralizzazione del 64° giro, che ha azzerato il margine. Per questo sulla linea del traguardo Angelelli ha preceduto Goossens, insediatosi alle sue spalle, con un vantaggio di appena 0”461. Davvero un’inezia, se si considera il rendimento dell’alfiere di casa nostra nell’arco della gara. Il prossimo appuntamento potrebbe consegnargli la testa della classifica.

Immagine | Maxangelelli.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: