Vitantonio Liuzzi: "L'obiettivo è restare in F1, anche come tester"

valiuzzi

Il driver italiano lancia il suo sguardo verso il futuro. In un'intervista rilasciata a Italiaracing, Liuzzi dice: "Da due mesi ho iniziato a guardarmi attorno perché avevo deciso di non proseguire con la Toro Rosso. Troppi episodi contradditori si sono verificati in questo 2007 e quindi ho ritenuto opportuno cambiare aria. Ho in corso un paio di trattative con team di ottimo livello (una di queste è la Williams, ndr), ma preferisco non menzionarli. Sto guardando anche agli Stati Uniti, alla Champ Car più che alla Indycar, ma l'obiettivo principale è quello di rimanere in F.1 dove sento di avere ancora tanto da dimostrare". Poi aggiunge: "Sto lavorando per correre nel mondiale del 2008, ma la possibilità di divenire tester non è da escludere. Dipende dalla squadra, come detto sto trattando con team importanti nei quali anche un ruolo come terzo pilota può essere gratificante. Vedremo".

Via | Italiaracing.net

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: