Due Spyker a Sebring e Le Mans



Si chiama Spyker Squadron e il nome, forse, è il più bello tra tutti quelli che normalmente si iscrivono tra i concorrenti della ALMS o della LMES. Le vetture poi sono straordinarie e, nel 2006, la compagine di Victor Muller raddoppia e con un programma veramente di alto livello. Saranno due, infatti, le vetture che verranno iscritte in classe GT2 alla 12 Ore di Sebring per poi partecipare a tutti gli appuntamenti della LMES, inclusa la Mitica 24, e ad alcune prove del FIA GT.
Il prossimo 18 marzo, a Sebring, verranno schierate le C8 Spyder GT2Rs con i piloti Peter Kox e Donny Crevels nell'auto numero 85 e Jeroen Bleekemolen insieme a Mike Hezemans in quella numero 86. L'ACO, dal canto suo, ha accettato ambedue le vetture per Le Mans del 17-18 giugno prossimi. Da evidenziare che nella classe LMGT2 sui 14 posti disponibili erano state inoltrate 26 richieste di iscrizione e la presenza di ambedue le vetture schierate dallo Spyker Squadron dimostra quanto bene ha lavorato, in questi ultimi quattro, anni la compagine olandese. A supporto dello sforzo del piccolo costruttore fiammingo anche la Michelin, con una fornitura ufficiale per tutta la stagione 2006.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: