F1, trofei importanti per il futuro di Hamilton

lewis hamilton

Lewis Hamilton conferma che un punto cruciale dei colloqui per il rinnovo dell’accordo con la McLaren riguarda la possibilità di tenere i suoi trofei di gara. Con il contratto in scadenza a fine anno, l’asso di Stevenage deve ancora iniziare i colloqui con il team di Woking, dove si aspetta di rimanere.

Per lui un fattore importante dei negoziati è rappresentato dalle coppe vinte in corsa, che vuole custodire in casa, piuttosto che presso la sede della McLaren, come accade oggi: “Ron Dennis e la squadra hanno tutti i miei trofei, che tengono in vetrina. A me vengono date delle repliche. In molte altre squadre i piloti ottengono i loro trofei originali ed è giusto che sia così, perché il casco e le coppe sono degli oggetti speciali”.

Non mi importa –aggiunge Hamilton- se non mi danno una macchina in regalo, ma queste due cose sono ciò che simboleggia il sacrificio in pista, quindi non hanno prezzo per me”.

Via | Espnf1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: