Anche Alonso fa il punto della situazione

Alonso bacia la coppa

Dopo il GP del Turchia, conclusosi con una "fortunata" 3 posizione, il campione del mondo in carica, Fernando Alonso, ne approffitta per fare un bilancio provvisorio in vista del rush finale della stagione e per dare un commento sull'ultimo GP a freddo.
E proprio riguardo a questo, ecco cosa ne pensa dell'ordine di arrivo del GP di Turchia il campione spagnolo, intervistato in merito ai margini della gara.
"La Ferrari sta andando molto bene, e ce ne siamo accorti sin dalla Francia; anche in Inghilterra erano chiaramente più veloci di noi. Solo in Ungheria abbiamo recuperato terreno, ma lo potevamo immaginare perché è una pista lenta che ricorda molto Monaco. Sappiamo di doverci migliorare ma la situazione sarà diversa già in Italia".

Infine non manca anche un commento sul suo compagno di squadra, il primo rivale per la corsa al titolo: "Per quanto riguarda Hamilton, il mio distacco in classifica nei suoi confronti è più o meno lo stesso, ma direi che nel complesso è peggiorato. Dopo il Nurburgring avevo solo due punti di svantaggio, ora ne ho cinque e mancano due gare in meno".

Via | GP Update

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: