F1, Maldonado: "I miei sono errori normali"

maldonado

Pastor Maldonado è fermamente convinto che gli errori commessi in questa stagione facciano parte della normale curva di apprendimento dei giovani piloti.

L’interprete venezuelano della Williams si è reso protagonista di diversi incidenti negli ultimi quattro Gran Premi. Questo non lo scoraggia, perché lui è convinto che i suoi sbagli non sono stati peggiori di quelli fatti da altri drivers con il suo stesso livello di esperienza: “Sono cose normali, che accadono a tanta gente durante il processo di apprendimento”.

Interpellato su quanto la sua condotta recente possa alimentare nel paddock l’idea che lui sia un pilota sporco e incline agli incidenti, Maldonado risponde dicendo di non temere una cattiva fama: “Quando ho vinto in Spagna nessuno mi ha osannato, quindi non vedo perché debba succedere il contrario. Queste sono le corse. Ho fatto un paio di errori, tutto qui”.

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail