Fisichella alla prova d'appello a Monza?

Fisichella a Monza dovrà ben ipressionare anche la sua squadra

Tra le tante attese del GP di Monza c'è anche quella per Fisichella.
Il pilota della Renault infatti - il cui futuro il team lo annuncierà prorio Monza, ma non è ancora dato a sapere se prima o dopo il Gran Premio - quella italiana sarà una tappa fondamentale peril futuro della sua carriera.
Per Giancarlo infatti Monza potrebbe essere l'ultima chance per persuadere Briatore ad esercitare l'opzione che gli permetterebbe di disputare ancora un anno alla Renault dopo che le sue prestazioni sono state molto scadenti nelle ultime corse.

A riguardo ne è consapovele lo stesso Fisico, che dopo la delusione in Turchia punta proprio su Monza per dare una svolta alla stagione: "Anche in Turchia le cose sono andate male - la macchina aveva un buon potenziale e l'aver concluso nono accentua il rammarico per l'episodio della prima curva. Ma bisogna dimenticare in fretta il passato e concentrarsi sul presente. Abbiamo preparato con grande cura il Gran Premio d'Italia e la nostra vettura dovrebbe essere competitiva. Voglio tornare a lottare per la zona punti.

Come tutte le altre scuderie abbiamo studiato un package aerodinamico specifico per i bassissimi carichi di Monza, e anche se i test della settimana scorsa sono stati pesantemente condizionati dalla pioggia il lavoro svolto è stato ottimo. Trovare il set-up migliore però richiede ancora qualche prova e dovremo essere bravi a sfruttare il venerdì e il sabato mattina per impostare il miglior compromesso tra la gara e le qualifiche".

Via | GP Update

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: