McLaren in chiusura sull'accordo con Hamilton

lewis hamilton

La McLaren è vicina al prolungamento dell’intesa con Lewis Hamilton. A confermare la cosa provvede il managing director Jonathan Neale. Il campione del mondo 2008 ha trascorso tutta la sua carriera in Formula 1 nel team di Woking. Ora il suo contratto è in scadenza.

Neale, in un’intervista a Sky Sport, dice che le due parti sono prossime a un accordo: “Siamo più vicini al rinnovo. Il dialogo è ancora in corso, ma le prospettive sono buone. Per ovvie ragioni non posso aggiungere altro in questo momento. Stiamo lavorando intensamente per trovare un terreno comune".

"Lewis –aggiunge il manager – è un combattente, che ama la sfida. Ha solo bisogno di un annusare e sentire che la squadra è dietro di lui a spingere". Si crede che un accordo triennale sia probabile, anche se il punto critico rimane la proprietà dei premi di gara. Storicamente la McLaren ha mantenuto tutti i trofei originali presso lo stabilimento di Woking, consegnando delle copie ai propri piloti. Hamilton non accetta questa situazione ed è il freno più grande all’estensione dell’intesa.

Via | Thef1times.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail