Felipe Massa: "Dobbiamo alzare la testa e guardare avanti"

01massa1Il pilota brasiliano, costretto alla resa nelle fasi iniziali del Gran Premio d’Italia di Formula Uno, appare visibilmente contrariato per l’esito della trasferta tricolore: “Sicuramente c’è tanta delusione. Siamo giunti a Monza con la forza dei tifosi, ma è stato inutile. Sono stato costretto allo stop a causa di un problema alla sospensione, finendo lungo all’Ascari. Dopo il pit il problema non è stato risolto. Ora dobbiamo affrontare le gare con il solito spirito, la sentenza del tribunale non c’entra. Alziamo la testa e proseguiamo”.

Via | Romagnaoggi.it

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: