Spy Story, Jackie Stewart: "La Fia molto vicina alla Ferrari"

jstew

L’ex campione di Formula Uno, parlando della vicenda dello spionaggio, critica la Fia, che accusa di attuare nei confronti della McLaren “una caccia alle streghe”, ancora più ingiusta alla luce della “storica vicinanza alla Ferrari, più che ad ogni altro team”. Poi aggiunge: “Sembra che alcune delle persone più potenti della Formula 1 siano allineate alla Ferrari. Nel Consiglio Mondiale ci sono più rappresentanti della casa di Maranello che di ogni altro team”.

Le sue considerazioni sembrano però prescindere dal malloppo tecnico rinvenuto a casa di uomini della scuderia di Woking, se non per una laconica riflessione: “Non sto dicendo che non sia stato fatto niente di sbagliato, ma iniziare questa caccia alle streghe e cercare di coinvolgere un capo di un team come Ron Dennis in questo modo mi sembra negativo per lo sport”.

Via | Alice.it

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: