Norbert Haug: "Non abbiamo copiato nulla"

haug350

Quando mancano poche ore alla sentenza del Consiglio Mondiale sul caso della spy story, il numero uno di Mercedes Motorsport, Norbert Haug, lancia un ultimo appello per avallare l’onestà del team: “Non abbiamo copiato nulla, abbiamo costruito una macchina con le nostre idee. Mi aspetto che venga confermato ciò che diciamo noi”. E' chiaro che in lui prevale il desiderio di tener fuori la casa tedesca dalla triste vicenda. Per questo a Stoccarda sostengono apertamente Dennis che, al momento, sta facendo da parafulmine. Ma se la Federazione tirasse in ballo anche la "stella a tre punte", i danni di immagine sarebbero incalcolabili, incrinando il prestigio Mercedes. Una bella gatta da pelare per il management. Allora, meglio gettare acqua sul fuoco...Fia permettendo!

Via | Sportal.it

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: