Niki Lauda: "Decisione grave della Fia sulla spy story"

ni

Il pilota austriaco non usa giochi di parole per condannare il verdetto del Consiglio Mondiale sul caso della spy story, che punisce il team di Woking: "La Fia ha preso una decisione molto grave, non ho mai visto una multa tanto pesante nel mondo dello sport. Bastava l'annullamento dei punti nella classifica costruttori perché, da solo, coinvolge i diritti tv che rendono molto, in termini monetari, ai costruttori. Praticamente è come se la McLaren nel 2007 avesse corso per niente".

Via | Sportal.it

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: