La McLaren non fa ricorso contro le decisioni Fia

fiaparis

La McLaren ha rinunciato a presentare appello contro le sanzioni inflitte dal Consiglio Mondiale. Lo ha annunciato la stessa scuderia, con una decisione che consegna il titolo costruttori alla Ferrari. In una nota ufficiale del team di Woking si legge: "McLaren Racing ha notificato alla Fia la sua intenzione di non fare appello contro il verdetto del World Motor Sport Council". Pare che Dennis abbia preso tale decisione nell’interesse dello sport. Ma in realtà, le motivazioni sono diverse: in caso di ricorso le sanzioni si sarebbero quasi certamente inasprite, coinvolgendo anche i piloti della sua squadra.

Via | Reuters.it

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: