Rally Alpi Orientali Historic: vittoria di Pedro con la Lancia 037

Il 17° Rally del Friuli e delle Alpi Orientali Historic, valevole per il campionato italiano ed europeo della specialità, si è chiuso con la vittoria di "Pedro"-Verdelli, a bordo di una Lancia Rally 037, vettura che per regolamento può acquisire punteggi esclusivamente nella serie continentale.

Il successo è maturato nella penultima prova speciale, quando il valtellinese Lucio Da Zanche, fino a quel punto leader con la sua Porsche 911 RSr, ha dovuto alzare bandiera bianca a causa di uno pneumatico stallonato e per successivi problemi all’acceleratore.

Ecco le parole al traguardo di "Pedro": "Sono felicissimo per questa vittoria, utile nell'ottica del Campionato Europeo ed importante in quanto è la prima che colgo in Italia con la Lancia 037. La dedico alla squadra, che dopo la disavventura del primo giorno mi ha ripristinato la vettura alla perfezione, ed anche a Pirelli per il grande lavoro fatto sulle gomme!".

Al secondo posto, quando è sventolata la bandiera a scacchi, sono giunti gli austriaci Wagner-Zauner (Porsche 911), vincitori del terzo raggruppamento. Per loro una gara concreta, senza mai prendere rischi eccessivi e costantemente nell’attico della classifica. Una corsa esaltata anche dai loro commenti per un percorso definito “fantastico”. Gradino più basso del podio per Romano-Pontoni, su un'altra vettura di Stoccarda.

Via | Davide Monai
Via | Rallyalpiorientali.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: