Addio alla Toyota F1 per Ralf Schumacher

Ralf Schumacher lascia la Toyota

Quel che a lungo si era pensato è diventato oggi realtà: Ralf Schumacher lascerà Toyota alla fine del 2007.
Il fratellino del sette volte campione del mondo Michael Schumacher lo ha annunciato oggi, chiudendo così ogni indiscrezione sul suo futuro con la squadra che ha sede a Colonia.
Ecco l'annuncio attraverso le sue stesse parole, al termine di una stagione quanto mai travagliata: "Sono stato tre anni alla Toyota e ora ho deciso di cercare una nuova sfida.
Quando ho firmato con la Toyota avevo alte aspettative: ero eccitato da questa avventura, di essere coinvolto nello sviluppo di una squadra e macchina nuove, ma aspetto ancora adesso una monoposto competitiva
".

Poche righe che vogliono dire tutto e niente sul futuro dell'unico Schumacher ancora impegnato in F1: infatti non è stato accennato nulla riguardo al suo futuro, o alla possibilità di Ralf di trovare un altro volante per la prossima stagione. Al momento il pilota tedesco non ha voluto aggiungere altro e non lo farà fino al termine di questa stagione.
Al momento la Toyota non ha ancora commentato ufficialmente la notizia.

GP Update

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: