Vettel: "Classificarsi quarto è stato favoloso"

sebvSebastian Vettel commenta così la sua magnifica prestazione in Cina: “Quarto! E’ stata una gara fantastica! All’inizio è stato abbastanza difficile, visto che partivo a metà gruppo. Per qualche metro, la visibilità era abbastanza buona, poi mi sono ritrovato in una fitta nube d’acqua. Subito dopo il via, ho sfruttato la velocità per passare all’esterno di molte macchine. Anche sapendo che era scivoloso, ho preso il rischio di provarci. Ho continuato a spingere più forte che potevo. Dopo che ho superato Kovalainen, ho avuto la pista sgombra davanti a me ed ho potuto aumentare il ritmo. Quando avevo appena montato le gomme da asciutto, è tornata la pioggia, ma per fortuna ha smesso rapidamente. Ho lottato con Jenson, ma appena ho capito che lui aveva una strategia a due soste non me ne sono più crucciato”.

“Gli ultimi venti giri, sono stati incredibili e duri, anche se sapevo di avere tutto sotto controllo ed avevo ridotto l’andatura. E’ stata una giornata fantastica per tutta la squadra, tanto più che Tonio si è classificato 6°! Non ero contento della penalizzazione che mi avevano inflitto sullo schieramento di partenza, ma mi sono preso la rivincita sulla pista. Classificarsi quarto è favoloso. Quando ero partito dalla sede, in Italia, i ragazzi mi avevano detto: ‘Seb, devi portarci a casa qualche punto!’. Ed avevo risposto che ci avrei provato. Al Fuji ci eravamo andati vicino, oggi ci siamo riusciti grazie a questo grande risultato. Adesso, voglio festeggiare con la squadra che ha fatto un lavoro eccezionale, tanto nelle soste quanto nella strategia”.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: