IFM: Monza positiva per D’Ambrosio e Puglisi


L’atto conclusivo dell’International Formula Master, che ha chiuso la prima stagione con la prova di Monza, ha visto protagonisti nelle due manche il già campione del titolo piloti Jérome D’Ambrosio e il nostro Marcello Puglisi, vincitori delle due gare sul tracciato brianzolo.

La vittoria del 21enne belga in Gara 1, la quinta della stagione, ha regalato anche il titolo per squadre al suo team Cram Competition. Dopo una qualifica che lo aveva visto ottenere il terzo posto dietro alla wild card Daniil Move e a Luca Persiani il neocampione ha perso due posizioni in partenza, ma è riuscito a recuperare nei 35 minuti di gara mentre il poleman perdeva posizioni fino a chiudere sesto. Il secondo posto è andato al messicano Pablo Sanchez Lopez, staccato di 0.43 secondi, mentre il terzo posto è il miglior risultato stagionale per Persiani, che ha dovuto battagliare a lungo con Chris van der Drift e Marcello Puglisi.

Proprio il 21enne lombardo della Promotorsport è stato il protagonista di Gara 2, cogliendo il primo successo stagionale. Sui 18 giri della gara di domenica Puglisi ha battagliato a lungo con il campione D’Ambrosio dopo aver passato il poleman Move che ha condotto per i primi 10 giri. L’ingresso della safety car, dovuto al contatto fra Persiani e Kasper Andersen all’ottavo giro, ha poi annullato i distacchi e Puglisi è riuscito a portarsi davanti a tutti, mentre D’Ambrosio nelle battute finali perdeva la seconda posizione in favore di van der Drift.

Risultati:
Gara 1
Gara 2

Via | International Formula Master

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: