Ferrari, subito al lavoro per Singapore

Dopo il Gran Premio d'Italia di Formula 1 in casa Ferrari si è già al lavoro per preparare nel migliore dei modi la sfida di Singapore, in programma domenica 23 settembre. Ieri il presidente Luca di Montezemolo si è incontrato con il team principal Stefano Domenicali, per fare il punto della situazione dopo la gara di Monza ed esaminare i piani futuri.

La trasferta brianzola è stata complessivamente positiva per la scuderia del "cavallino rampante", che ha recuperato terreno in classifica costruttori, rafforzando la leadership in quella riservata ai conduttori, grazie al terzo posto di Fernando Alonso e al passo a vuoto di alcuni dei suoi più importanti rivali nella corsa al titolo.

Fra questi va certamente menzionato Vettel, protagonista di una condotta scorretta nei confronti del ferrarista, poi penalizzata dai commissari di gara. Riferendosi al fatto, Domenicali si esprime in questi termini: "E' stato un duello duro. Credo che la decisione degli steward sia stata giusta, soprattutto alla luce del chiarimento che era stato emesso dalla Fia dopo lo scorso Gran Premio del Bahrain. Sono altrettanto sicuro che Sebastian non aveva alcuna intenzione di mettere a repentaglio la corsa di Fernando: il tedesco è un pilota deciso ma corretto".

Via | Ferrari.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail