A1 GP: doppietta a Brno della Nuova Zelanda con Reid


La doppietta di Jonny Reid a Brno nel secondo round del campionato A1 GP regala al team Nuova Zelanda il comando della classifica, seppur di un solo punto sul Sudafrica.

Il pilota kiwi si era aggiudicato in mattinata la Sprint Race da 10 giri partendo subito davanti il polesitter del Sudafrica Adrian Zaugg che in partenza scivolava quarto, mentre la battaglia serrata per il secondo posto fra l’inglese Robbie Kerr e l’irlandese debuttante Adam Carroll si risolveva in favore del primo, con Carroll che perdeva anche qualche pezzo di carrozzeria. A metà gara il vantaggio di Reid aumentava a quasi tre secondi e le posizioni di testa rimanevano congelate fino alla bandiera a scacchi. Solo 14esimo Enrico Toccacelo che era partito col 16esimo tempo.

Nella Feature Race da 38 giri il 23enne di Auckland è partito dalla settima posizione e si è subito piazzato al sesto posto, ma in testa alla corsa andava per primo l’olandese Jeroen Bleekemolen davanti a Kerr, Zaugg, al cinese Congfu Cheng e allo svizzero Neel Jani. All’ottavo giro, come da regolamento, si apriva la finestra del primo pit stop e i primi a fermarsi erano Bleekemolen, Zaugg Kerr e Reid. Il neozelandese usciva dalla pit lane per primo e due giri dopo Kerr era costretto a rientrare ai box per rimediare ad una foratura per un contatto con Zaugg, ripartendo solo ventesimo.

Bleekemolen riguadagnava la prima posizione ma la perdeva al 25esimo giro quando si fermava per il secondo pit stop obbligatorio, mentre Reidm prima di rientrare anche lui per il secondo stop, riusciva a costruire un margine di 32 secondi che gli consentiva di andare a vincere per la seconda volta con un vantaggio di circa sei secondi su Bleekemolen e Jani. Primo punto per l’Italia in questa stagione 2007/08 con il decimo posto di Enrico Toccacelo.

I risultati:
Sprint Race
Feature Race

Via | A1 GP

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: