Ferrari, Fernando Alonso non vuole fare da preda nelle ultime gare

Fernando Alonso punta al titolo e vuole affrontare le ultime sette gare del calendario iridato come cacciatore e non come preda. Il pilota spagnolo della Ferrari guida la classifica mondiale, con 37 punti di vantaggio su Lewis Hamilton. La sfida per il titolo non è però una questione privata tra loro due.

Kimi Raikkonen, infatti, segue ad un solo punto l’asso di Stevenage, che vanta un margine di un soffio più alto su Sebastian Vettel. Anche Mark Webber è molto vicino, quindi non può essere tagliato fuori dai giochi.

Alonso sa che le sfide ancora all’appello non saranno per niente facili: “Si prospettano sette finali. Devo affrontare le prossime gare come un cacciatore e non come un leader, perché ci sono ancora 175 punti in palio. Le sorti della stagione non sono già scritte. Dobbiamo cercare di vincere le prossime gare, portando in pista delle parti nuove, come i nostri rivali”.

Il mio unico obiettivo per Singapore –dice l’asturiano- è quello di aggiudicarmi la gara. Devo cercare di disputare un fine settimana perfetto”. Pressato su chi teme di più nella lotta al titolo, Alonso ha risposto con vena ironica: “Se dovessi scegliere tra Hamilton e Vettel, opterei per Raikkonen".

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: