Formula1 calendario 2008: Gp in notturna a Singapore e ancora niente Imola

Mosley, presidete della FIACome vi avevamo anticipato ieri, la FIA ha rilasciato numerose novità nel corso del Consiglio mondiale tenutosi a Parigi.
A cominciare da quelle sui motori - il cui sviluppo sarà congelato per 10 anni a partire dal 2008 - per finire con l'ufficializzazione del calendario del Mondiale 2008 di Formula 1. Che avrà due pista in più: Valencia e Singapore.
Ovviamente la novità più interessante ed attesa è quella riguardante la disputa in notturna del Gran Premio di Singapore del 28 settembre: un ipotesi a lungo ventilata che pareva di difficile realizzazione, ma per la quale evidentemente è stata trovata una soluzione per garantire la necessari illuminazione per svolgere la gara in sicurezza.
Così il Mondiale si svilupperà su diciotto appuntamenti, uno in più rispetto alla stagione appena conclusa, e si aprirà in Australia e chiuderà in Brasile, esattamente come avvenuto nel 2007. Confermato in calendario anche il Gran Premio del Canada, fino a all’ultimo ritenuto in dubbio. Il Gran Premio d’Italia si correrà a Monza il 14 settembre, mentre resta fuori per il secondo anno consecutivo Imola con il suo Gran Premio di San Marino.
Segue il calendario completo 2008 della Formula1

CALENDARIO:
16 marzo: Australia
23 marzo: Malaysia
6 aprile: Bahrain
27 aprile: Spagna
11 maggio: Turchia
25 maggio: Monaco
8 giugno: Canada
22 giugno: Francia
6 luglio: Great Bretagna
20 luglio: Germania
3 agosto: Ungheria
24 agosto: Europa (Valencia)
7 settembre: Belgio
14 settembre: Italia
28 settembre: Singapore
12 ottobre: Giappone
19 ottobre: Cina
2 novembre: Brasile

Via | Corriere

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: