C.I. GT: doppietta al Mugello per la Bmw di Biagi e Colombo

Thomas Biagi e Stefano Colombo hanno vinto la prima gara del sesto round del Campionato Italiano Gran Turismo, andato in scena sulla pista del Mugello. I portacolori del ROAL Motorsport, al volante della loro Bmw Z4, hanno concluso davanti alle due Audi R8 LMS di Di Benedetto-Frassineti e Sonvico-Capello (Audi Sport Italia), mentre in quarta posizione si sono classificati Liberati-Cerruti con la seconda vettura dell'elica blu.

Quinto posto per la Ferrari 458 Italia (Vita4One Team Italy) di Comandini-Fornaroli, davanti alla Porsche GT3R (Antonelli Motorsport) di Malucelli-Passuti, alla debuttante Mercedes SLS (GDL Racing) di De Lorenzi-Necchi e alla Porsche GT3R (Ebimotors) di Balzan-Barri, mentre ha concluso solo dodicesima la McLaren MP4-12C di Neri-Van der Drift, penalizzata da problemi alle gomme. Vittoria in GT2 per la Porsche RSR dei fratelli Coggiola, nuovi campioni tricolori. In GT Cup si sono imposti Sanna e Stancheris, su Lamborghini Gallardo.

Anche nella seconda gara Biagi e Colombo hanno fatto valere la loro legge, tagliando per primi la linea del traguardo, consegnando così una brillante doppietta alla Bmw. I due sono così passati al comando della classifica provvisoria della classe GT3.

Il trionfo della casa bavarese è stato completato dal secondo posto dell'auto di Liberati-Cerruti, giunti alla bandiera a scacchi davanti alle Audi R8 LMS di Di Benedetto-Frassineti e di Sonvico-Capello. Poi la Porsche GT3R di Malucelli-Passuti (Antonelli Motorsport), la Mercedes SLS AMG di De Lorenzi-Necchi (GDL Racing) e la Ferrari 458 Italia di Comandini-Fornaroli (Vita4One Team Italy). Gradino più alto del podio in GT Cup per la Lamborghini Gallardo di Sanna-Stancheris.

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail