Mika Hakkinen annucia il suo ritiro dalle corse

Hakkinen dice basta alle corseAlla fine la decisione è arrivata, nonostante gli ottimi risultati conseguiti nel DTM, Mika Hakkinen dice basta e lascia definitivamente le corse a 4 ruote.
Il pilota finlandese, nato il 28 settembre 1968 a Vantaa e Campione del Mondo di Formula1 nel 1998 e nel 1999, ha annunciato oggi, nel corso della "Stars & Cars", evento organizzato dalla Mercedes a Stoccarda, il suo ritiro dal DTM.
Una notizie che in fondo - almeno tra gli addetti ai lavori - non è stata del tutto inattesa dato che pare che il pilota finlandese avesse manifestato le sue intenzioni di ritiro nel caso in cui il regolamento della serie tedesca non venisse modificato.
Ma, almeno per la stagione 2008, non ci sarà nessun cambio di regolamento (se ne parla almeno per il 2009) e così lo stesso Hakkinen ha preferito appendere ugualmente il casco al chiodo senza attendere un altro anno.

Mika, che ha esordito nel DTM nel 2005 dopo i tre anni di stop a seguito del suo ritiro dalla Formula 1, anche nella serie a ruote coperte era rimasto un pilota Mercedes. E con le vetture tedesche in queste tre stagioni ha disputato in totale 31 gare, ottenendo 3 vittorie (1 nel 2005 e 2 nel 2007), 3 Pole Position (1 nel 2005 e 2 nel 2007), 8 podi (3 nel 2005/2006 e 2 nel 2007) e 5 giri veloci (3 nel 2005 e 2 nel 2006).
La sua migliore stagione è stata il 2005, in cui si classificò quinto con 30 punti, mentre quest'anno ha chiuso il campionato in 8° posizione.
Il finlandese chiude così una carriera di altissimo livello fatta anche di epici duelli con Michael Schumacher e che merita il giusto saluto anche da parte di tutto lo staff di Motorsportblog.

Via | Racing World

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: