Anche Berger in sella ad una MotoGP

Anche Berger ha porovato le MotoGP a ValenciaGrazie la segnalazione di un nostro lettore abbiamo scoperto che anche Gerhard Berger ha provato a Valencia le MotoGP.
Lo stesso ex campione di Formula1 ha ammesso in un intervista che guidare una moto della massima categoria del motomondiale è stato come un sogno che si è trasformato realtà, ma lo stesso austriaco ha anche ammesso che l'opportunità gli è forse arrivata un po' troppo tardi.
Settimana scorsa infatti, mentre anche il più giovane Michael Schumacher si dedicava ad un approfondito test in sella alla Ducati Desmosedici campione del mondo anche Berger si esibiva in sella alla Ducati, dopo aver già provato anche le altre MotoGP di Honda, Kawasaki e Suzuki per una rivista tedesca.
Il boss della Toro Rosso ha fatto segnare un miglior giro in 1:48.59 (in sella alla Ducati) ovvero circa 10 secondi più lento di quanto era stato in gradi di fare il sorprendente Schumi.

E' lo stesso Berger, 48 anni, a raccontare le grande emozioni di questo test: "La prima impressione è stata che sono troppo vecchio ormai. E' comunque un sogno che diventa realtà. Quando ero un ragazzino andavo sempre con mio padre a Salisburgo a guardare Giacomo Agostini. Ho sempre sognato di essere in grado di guidare una moto da corsa un giorno: e finalmente lo ho fatto!

L'impressione che ne ho ricavato è quella di essere seduto sopra ad un proiettile senza che avessi mai la esatta percezione di quello che sarebbe successo il momento successivo.
Ho avuto qualche problema ad adattarmi ai freni in carbonio, perchè sono molto bruschi, e con il cambio che sembra molto duro.
Ma la potenza di cui son capaci queste moto è qualcosa si assolutamente fantastico. Tra motore ed elettronica il risultato è stupendo.
Voglio usare questa moto in pista ancora, e potendo fare più giri..."

Via | Autosport

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: