WRC, Rally di Fancia: Loeb verso il nono titolo

Sebastien Loeb, dopo sedici prove speciali, conserva la leadership del Rally di Francia. L'extraterrestre alsaziano si avvia a guadagnare sulle strade di casa il nono titolo mondiale, stretto nell'abbraccio del suo pubblico, che non mancherà di tributargli il meritato affetto per una carriera brillante come poche altre.

Il campione del mondo in carica ha chiuso la terza giornata con un margine di quasi trenta secondi su Jari-Matti Latvala, che occupa la piazza d'onore provvisoria al volante della sua Ford Fiesta RS WRC. Terzo posto per il compagno di squadra Mikko Hirvonen, unico rivale di Loeb nella corsa iridata con l'altro bolide del "double chevron".

Dietro di loro, nella sfida transalpina, ci sono Hirvonen, Ostberg, Sordo, Neuville, Tanak, Novikov, Atkinson e Prokop, ma questo passa in secondo piano rispetto a quanto accade al vertice, dove il leader vuole guadagnare il sigillo mondiale in modo stellare: con un successo nella sfida domestica!

Un vero capolavoro: quale modo migliore, infatti, per vincere il titolo se non imponendosi in corsa, davanti ai propri tifosi, a pochi passi dall'abitazione di famiglia?

Rally di Francia, classifica dopo 16 speciali

01. Loeb/Elena (Citroen DS3 WRC) in 2 h54’33″4
02. Latvala/Anttila (Ford Fiesta WRC) a 29″7
03. Hirvonen/Lehtinen (Citroen DS3 WRC) a 54″0
04. Ostberg/Andersson (Ford Fiesta WRC) a 1’46″4
05. Sordo/Del Barrio (Mini John Cooper Works WRC) a 1’50″5
06. Neuville/Gilsoul (Citroen DS3 WRC) a 1’54″4
07. Tanak/Sikk (Ford Fiesta WRC) a 2’32″0
08. Novikov/Minor (Ford Fiesta WRC) a 2’46″2
09. Atkinson/Macneall (Mini John Cooper Works WRC) a 6’14″9
10. Prokop/Hruza (Ford Fiesta WRC) a 7’46″7

Via | Eurosport.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail