Honda: qualche apertura sulla possibilità di tornare in F1

Un membro senior del consiglio di amministrazione della Honda ha ammesso che il costruttore giapponese sarebbe aperto alla prospettiva di tornare in F1 in futuro. Ricordiamo che la casa nipponica è uscita di scena dalla categoria nel 2008, quando le sue attività vennero cedute alla Brawn GP, vincitrice di entrambi i titoli iridati nel 2009, prima di diventare Mercedes AMG F1.

Ad aprire nuovamente la speranza di un impegno nel Circus è Yoshiharu Yamamoto, amministratore delegato del reparto ricerca e sviluppo di Honda, che ha espresso sulle pagine di Autocar il suo entusiasmo per la prospettiva: “Non posso parlare a nome della Honda, ma a livello personale mi piace correre. La F1 è l’apice dell’automobilismo da corsa e richiede un grande impegno, ma è vero che si guarda a quel mondo. Spero che un giorno il nostro marchio possa rientrare”.

Personalmente –aggiunge Yamamoto- non credo che possiamo tornare subito indietro, riprendendo il rapporto con quell'ambiente, ma esiste la possibilità di un cambiamento normativo che potrebbe incentivare il nostro interesse. Seguo le regole e se si presenta l'occasione, sarebbe bello tornare”.

Via | Thef1times.com
Via | © Honda F1 Team

  • shares
  • Mail