CIR, Cantamessa al Rally di Como

cantamessaE' partito il conto alla rovescia per il 26° Rally Trofeo Aci Como, ultimo appuntamento del CIR 2007, in programma da giovedì 15 a sabato 17 novembre. Tra gli annunciati protagonisti, Luca Cantamessa e Piercarlo Capolongo, piloti della United Business Sport & Events, a bordo della consueta Mitsubishi Lancer Evo IX del Team Mrt by Nocentini.

"Per me sarà una gara completamente nuova – sottolinea Cantamessa - dove dovrò scontrarmi con i migliori specialisti locali che tra l'altro sono piloti esperti e profondi conoscitori delle speciali, come Silva, Re, Galli e Fontana, ai quali aggiungere il favorito d’obbligo Renato Travaglia".

"In tutte le gare cerco di dare il massimo – confida il driver astigiano – e affronterò l’appuntamento lariano con la consueta tattica, facendo attenzione a non commettere errori nel primo passaggio e cercando poi di aumentare il ritmo progressivamente. Non sarà una passeggiata, ripeto, gli avversari sono molto temibili. Dal canto mio posso contare su una macchina che si è dimostrata nell'anno molto affidabile e competitiva e che, grazie alla costanza di rendimento, ci ha sempre consentito ottimi risultati".

"Visto che le strade, come tipologia, assomigliano al Mille Miglia, con tratti misti ma veloci, credo che l'unica condizione per essere competitivi nei confronti delle Super2000 sia l'asfalto scivoloso, che però potrebbe creare non poche insidie nei tratti meno conosciuti tra i piloti privati. Un occhio di riguardo al meteo nella speranza che non pregiudichi troppo l'andamento della gara o che perlomeno renda le condizioni uguali per tutti".

L’equipaggio della United Business, dopo il primato tra gli equipaggi privati nel Campionato Italiano, punterà al quarto posto nella graduatoria generale. Alla vigilia della gara conclusiva del campionato, Cantamessa e Capolongo occupano con 36 punti la quinta posizione, ad una sola lunghezza dalla coppia Longhi-Imerito.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: