Rallylegend 2012: vittorie per Alen e Cavallini

Markku Alen, in coppia con il fido “Kikki” Kivimaki, ha vinto l’edizione del decennale di Rallylegend, l’evento internazionale con i campioni più grandi e le vetture più importanti della storia dei rally, in scena nella Repubblica di San Marino.

Il campione finlandese, al volante della Lancia 037, vettura cui sono legate molte delle sue imprese sportive, ha preso il comando tra le Legend Historic già nella prima tappa, per non lasciarlo più fino alla fine. Dietro di lui è giunto il giovane ceco Miroslav Janota, seguito da Stefano Rosati.

Nel Legend Wrc vittoria del toscano Tobia Cavallini, con Simone Scalabrini, su Subaru Impreza WRC del 1999, favorito dall'uscita di strada di Denis Colombini (Peugeot 206 Wrc), in testa al momento del ritiro. Due equipaggi cechi, con due Skoda Octavia WRC, completano il podio, con nell’ordine Trneny-Kafka e Mikulastik-Baran.

Rallylegend ha trovato un nuovo sostenitore in Carlos Sainz, impegnato per tre giorni a mostrare la Polo R, nuova arma Volkswagen per il Mondale Rally. L'asso spagnolo si è divertito senza risparmiare energie e spettacolo. Di nuovo con Luis Moya, come ai tempi dei due titoli mondiali della specialità.

Via | Rallylegend.com

  • shares
  • Mail