F1, Rosberg non si preoccupa del confronto con Hamilton nel 2013

rosberg mercedes

Nico Rosberg non è preoccupato per la sfida interna dell’anno prossimo con Lewis Hamilton alla Mercedes. Il pilota tedesco della “stella” non ha paura di essere battuto dall’asso di Stevenage, con cui si ritrova dopo le esperienze comuni nel mondo del kart.

Rosberg ha avuto la meglio nel confronto con Michael Schumacher, ma alcuni evidenziano come la sua vita sia stata relativamente facile, per lo stato di forma espresso dopo il rientro nel Circus dal sette volte campione del mondo, non certo degno dei tempi d'oro.

Il vero banco di prova, per lui, sarà l’anglocaraibico, considerato da alcuni un vero e credibile punto di riferimento. A queste considerazioni Rosberg risponde piccato: “Perché, Michael non è un riferimento? Personalmente credo che stia guidando ancora molto bene. Sono comunque eccitato dalla sfida con Lewis, che non turba i mie sonni”.

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: