Rally d'Italia Sardegna: Hirvonen in testa dopo il secondo giorno

Mikko Hirvonen comanda la classifica del Rally d’Italia Sardegna, dopo la seconda giornata di confronti sulle strade isolane. Il pilota finlandese, dopo otto prove speciali, governa le danze al volante della sua Citroen, con un vantaggio di oltre un minuto su Evgeny Novikov, che occupa la piazza d’onore con la prima Ford Fiesta. Supera i due minuti, invece, il margine su Ott Tanak, terzo su un altro bolide dell’ovale blu.

Il compito di Hirvonen è stata agevolato dall’uscita di scena di Sebastien Loeb, finito fuori strada durante la prima speciale di ieri, quando il nove volte campione del mondo ha danneggiato la sua creatura del “double chevron”, vedendosi costretto al ritiro mentre si trovava in testa alla corsa.

Poi ci ha pensato l’uscita di Petter Solberg a spianare la strada del leader verso una vittoria ormai probabile, anche se le molte prove ancora da affrontare consigliano la prudenza. In attesa di scoprire l’evoluzione della gara, torniamo sulla classifica provvisoria dell’appuntamento sardo, che vede al quarto posto Ogier, su Skoda, seguito da Atkinson, su Mini. Poi Mikkelsen, Ostberg, Prokop, Kruuda e Solberg, ultimo della top ten.

Classifica dopo il day 2

01. Hirvonen/Lehtinen (Citroen DS3 WRC) in 1.56’25”5
02. Novikov/Minor (Ford Fiesta WRC) a 1’09”6
03. Tanak/Sikk (Ford Fiesta WRC) a 2’18”3
04. Ogier/Ingrassia (Skoda Fabia S2000) a 3’35”7
05. Atkinson/Prevot (Mini John Cooper Works WRC) a 3’54”9
06. Mikkelsen/Floene (Skoda Fabia S2000) a 4’40”3
07. Ostberg/Andersson (Ford Fiesta WRC) a 4’46”0
08. Prokop/Hruza (Ford Fiesta WRC) a 7’13”0
09. Kruuda/Jarveoja (Ford Fiesta S2000) a 8’26”2
10. Solberg/Patterson (Ford Fiesta WRC) a 10’15”7

Foto | Rallyitaliasardegna.com

  • shares
  • Mail