Antonio Forato vince il titolo GT del Campionato Italiano Velocità Montagna

forato tricolore gt

Antonio Forato si è aggiudicato il successo nel gruppo GT del Campionato Italiano Velocità Montagna 2012. Il titolo è giunto nel corso del Trofeo Vallecamonica, dove il pilota veneto ha fatto valere la sua legge al volante di una Ferrari F430, con cui ha incassato il miglior tempo in entrambe le manche.

I risultati dell'ultima gara stagionale hanno premiato la sua bravura, incoronandolo campione per la seconda volta consecutiva, dopo la gloria del 2011. Forato incassa pure il titolo di classe GT Cup. Queste le parole di Forato al termine della sfida di domenica: "Non guidavo la Ferrari da circa un anno per cui i primi chilometri di prove ufficiali sono serviti a ritrovare il giusto feeling; a livello psicologico c'era anche qualcosa da superare dopo il brutto incidente in Sardegna, ma non ci è voluto molto. Nelle due gare tutto è poi andato per il meglio e già al termine della prima manche è arrivato matematicamente il titolo".

forato tricolore gt
forato tricolore gt
forato tricolore gt

"Quella andata in archivio -prosegue il neo campione- è stata una stagione quasi irripetibile, dominata dall'inizio alla fine alternando Porsche, Lamborghini e Ferrari, il cui merito va anche a tutti gli uomini del Team MIK Corse".

Ovvia la gioia di questi ultimi, la cui soddisfazione è incrementata dal fatto che i successi sono stati conquistati utilizzando vetture diverse, come sottolinea il manager della squadra Claudio Rossetto.

Via | Mikracing.com

  • shares
  • Mail