Juan Pablo Montoya capisce lo stato d'animo di Alonso

mont_o

Il pilota colombiano comprende lo stato d'animo di Alonso, reduce da una difficile stagione: "Lo capisco, ho passato le stesse cose. Quella di Fernando è una situazione simile a quella che ho vissuto anch'io. Certamente in quella scuderia non si è mai trovato bene, e l'arrivo di Lewis Hamilton non lo ha di certo aiutato". Montoya condivide la scelta dello spagnolo di lasciare la McLaren: "Ha preso la decisione più giusta, perché uno non può stare dove non si sente bene". Poi un accenno alle diversità fra il suo attuale mondo e quello dei Gran Premi: "Nella Formula Uno, quando le cose vanno male, si può anche arrivare al quarto o al quinto posto, quando questo succede nella Nascar si termina trentesimi".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: