F1, Hamilton: "Vettel è stato fortunato perché ha vinto con l'auto dominante"

Lewis Hamilton dice che Sebastian Vettel è stato "fortunato" nei suoi titoli mondiali, perché ha potuto contare sulla vettura dominante. Ancora una volta l’asso tedesco della Red Bull è vicino all’obiettivo iridato, guidando la classifica conduttori con sei punti di vantaggio su Fernando Alonso, quando mancano quattro gare alla chiusura della stagione.

Dopo un avvio in sordina, la scuderia di Milton Keynes ha staccato i rivali con una RB8 in forma smagliante. Proprio per il vantaggio avuto nella macchina, Hamilton pensa che Vettel sia molto fortunato: “Quando ho vinto il titolo non avevo una monoposto dominante come la sua. Mi dispiace che per noi le cose non siano andate nel modo sperato quest’anno, ora però speriamo di chiudere la stagione in bellezza”.

Recuperare la leadership in classifica piloti e conduttori è quasi impossibile, ma gli uomini di Woking puntano a vincere le ultime quattro sfide del calendario agonistico 2012.

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: