6 Ore di Shanghai: AF Corse si prepara alla sfida con propositi vittoriosi

6 ore san paolo ferrari af corse

Alla 6 Ore di Shanghai, nel fine settimana, AF Corse cercherà di chiudere la stagione nello stesso modo in cui tutto è iniziato: vincendo. Con questo proposito la squadra italiana, che ha il titolo Team GTE Pro già in tasca, si prepara all’ultima gara del FIA World Endurance Championship (Wec).

Le due Ferrari 458 Italia GT2 schierate da AF Corse hanno vinto cinque gare sulle sette disputate fino a questo momento: partendo da Sebring (vinta da Andrea Bertolini ed Olivier Beretta), si è poi passati per Le Mans e la sua leggendaria 24 ore, Silverstone, San Paolo e Bahrain (questi quattro appuntamenti dominati da Giancarlo Fisichella e Gianmaria Bruni).

Nelle due gare non vinte, sono comunque arrivati altrettanti piazzamenti da podio. In Cina, le vetture GTE Pro fanno forza sugli stessi equipaggi di tutta la stagione, vincente per definizione come dimostrano i numeri: Fisichella e Bruni sulla loro Ferrari 458 Italia GT2 numero 51, Bertolini e Beretta a bordo di una vettura identica con numero 71.

A queste due "rosse" in livrea tricolore, si affianca la 458 Italia GT2 numero 61 di categoria GTE Am condotta da Robert Kauffman, Rui Aguas e Marco Cioci. Da sottolineare che Ferrari ha già vinto il titolo Costruttori GT, arrivato con due gare d’anticipo sulla chiusura del primo Wec della storia.

Via | AFcorse.it

  • shares
  • Mail