GP India F1: Vettel con la Red Bull in pole position

vettel

Sebastian Vettel conferma il suo stato di grazia e quello della sua monoposto, guadagnando la pole position nelle prove di qualificazione del Gran Premio d'India di Formula 1, appena concluse sul Buddh International Circuit, nei pressi di New Delhi. Piazza d'onore per il compagno di squadra Mark Webber, che sigilla una doppietta nei colori del team di Milton Keynes. Seconda fila per le McLaren di Lewis Hamilton e Jenson Button, seguite al quinto e sesto posto dalle Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa. Poi Kimi Raikkonen, Sergio Perez, Pastor Maldonado e Nico Rosberg, ultimo della top ten, ma senza giri cronometrati in Q3.

Charles Pic (Marussia), Narain Karthikeyan (HRT), Pedro De La Rosa (HRT), Timo Glock (Marussia), Heikki Kovalainen (Caterham), Vitaly Petrov (Caterham) e Jean-Eric Vergne (Toro Rosso) non hanno superato lo scoglio della Q1. Stessa sorte in Q2 per Kamui Kobayashi (Sauber), Paul Di Resta (Force India), Daniel Ricciardo (Toro Rosso), Michael Schumacher (Mercedes), Bruno Senna (Williams), Nico Hulkenberg (Force India) e Romain Grosjean (Lotus).

Guardando la lista dei tempi si nota il divario contenuto fra le due Red Bull, staccate di un soffio una dall'altra. Più significativo, ma non abissale, il ritardo della McLaren di Lewis Hamilton, che cercherà di dire la sua in gara. Si mantiene sotto il mezzo secondo il gap di Jenson Button, mentre le Ferrari superano questa soglia, in una corsa che si annuncia in salita per la scuderia del "cavallino rampante", costretta ad inseguire ancora una volta.

Se il passo delle "rosse" non migliorerà domani, la situazione iridata potrebbe farsi difficile per il team di Maranello, che deve cercare di spremere al meglio il potenziale della F2012 negli appuntamenti che ci separano dalla chiusura della stagione agonistica. Alonso ci mette molto di suo e riesce a sopperire alle lacune dell'auto, ma quando queste sono eccessive neanche lo spagnolo può fare i miracoli. Gli uomini dela squadra emiliana lo sanno benissimo e cercheranno di fare del loro meglio. I tifosi, intanto, aspettano. Presto la cronaca completa.

GP India F1, esito qualifiche

Top ten

01. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1’25.283
02. Mark Webber Red Bull-Renault 1’25.327
03. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1’25.544
04. Jenson Button McLaren-Mercedes 1’25.659
05. Fernando Alonso Ferrari 1’25.773
06. Felipe Massa Ferrari 1’25.857
07. Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1’26.236
08. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1’26.360
09. Pastor Maldonado Williams-Renault 1’26.713
10. Nico Rosberg Mercedes

Eliminati in Q2

11. Romain Grosjean Lotus-Renault 1’26.136
12. Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1’26.241
13. Bruno Senna Williams-Renault 1’26.331
14. Michael Schumacher Mercedes 1’26.574
15. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1’26.777
16. Paul di Resta Force India-Mercedes 1’26.989
17. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1’27.219

Eliminati in Q1

18. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1’27.525
19. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1’28.756
20. Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1’29.500
21. Timo Glock Marussia-Cosworth 1’29.613
22. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1’30.592
23. Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1’30.593
24. Charles Pic Marussia-Cosworth 1’30.662

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: