GP India F1: Alonso parla della gara Ferrari

La Ferrari incassa il secondo posto nel Gran Premio d'India di Formula 1, vinto da Sebastian Vettel su Red Bull. A guadagnare la piazza d'onore è stato Fernando Alonso, autore di una gara interamente all'attacco. Il pilota spagnolo ha tirato fuori gli artigli, guidando al massimo in entrambi gli stint, per portare a casa il risultato, dopo aver superato entrambe le McLaren e la "lattina volante" di Mark Webber.

Questa grinta non ha impedito a Vettel di incrementare il vantaggio in classifica conduttori, ma di più l'asturiano non poteva fare sul Buddh International Circuit. Ecco le sue parole a caldo: "Devo dire che non molleremo mai, sono contento. I nostri rivali sono stati fantastici durante tutto il week-end, ma noi cercheremo di farcela e di riscattarci nelle rimamenti gare".

"Purtroppo -aggiunge Alonso- ho perso dei punti, ma il piano era più o meno questo, non eravamo sufficientemente veloci per battere la Red Bull, abbiamo limitato i danni. Siamo stati veloci sul rettilineo, ci manca qualcosa sulle curve, devo ringraziare comunque il team per la macchina che mi ha dato. La buona velocità di punta mi ha permesso di fare dei sorpassi".

Foto | © TM News
Via | Ferrari.com Eurosport.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: