Lauda pensa che il titolo andrà a Vettel e alla Red Bull

Niki Lauda dice che il campionato del mondo di Formula 1 si deciderà a San Paolo, con una gara speciale in Brasile, dove Sebastian Vettel uscirà vittorioso. Il tedesco della Red Bull governa la classifica iridata, con un margine di 10 punti su Fernando Alonso, quando mancano due appuntamenti alla chiusura della stagione.

Lauda crede che alla fine vincerà Vettel, perché la Ferrari F2012 non può competere contro la RB8 del detentore del titolo. L’ex campione austriaco spiega il concetto sulle pagine del quotidiano Osterreich: “Nulla è cambiato. L’errore di Abu Dhabi sulla macchina di Sebastian non accadrà una seconda volta. Credo che la Red Bull abbia imparato la lezione, per questo immagino che avrà tutto tecnicamente perfetto nelle ultime due gare”.

Allora –prosegue Lauda- sarà Vettel a prevalere, perché ha la monoposto più veloce. Penso che rimarrà campione del mondo. Alonso fa tutto molto bene, ma penso che non sarà sufficiente, perché la Ferrari non può competere con la Red Bull”.

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: