GP USA F1, gli orari della sfida di Austin

Si avvicina l'appuntamento con il Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1, in programma domenica prossima in Texas. I protagonisti del Circus sono pronti a sostenere questa nuova sfida, che avvicina la stagione 2012 alla sua chiusura. Fra pochi giorni le monoposto della massima categoria torneranno a rombare nel mondo a "stelle e strisce", dopo un'assenza durata cinque anni.

Teatro del confronto sarà il "Circuito delle Americhe" di Austin, nuovo a tutte le squadre. Questo impianto, firmato dall'architetto Hermann Tilke, è stato appositamente costruito per la Formula 1. Nei suoi 5.47 chilometri di sviluppo propone 20 curve e significativi cambi di pendenza, che creano un profilo altimetrico molto interessante, in un quadro dove si miscelano elementi di diversa estrazione, coniugando aspetti moderni con caratteristiche dei tracciati di vecchia memoria. Charlie Whiting, delegato tecnico della Fia, ne parla in modo positivo. Presto vedremo se anche i piloti e gli appassionati saranno dello stesso avviso.

A prescindere dal giudizio, ci si interroga sulla capacità della gara di entrare nel cuore degli sportivi statunitensi. Gli organizzatori hanno fatto il possibile per riuscirci. La lotta accesa per il titolo potrebbe contribuire allo scopo, con Sebastian Vettel e Fernando Alonso pronti a sfoderare il meglio del loro repertorio di guida per tentare di assicurarsi il trionfo finale. Sarà la battaglia tra questi due grandi campioni il filo conduttore dell'evento, anche se per la gloria texana potrebbero concorrere anche la McLaren e la Lotus. Per sapere come andrà a finire non ci resta che attendere ancora qualche giorno.

GP USA, orari della sfida di Austin

Venerdì 16 novembre

09:00-10:30 (16:00-17:30) Prove Libere 1
13:00-14:30 (20:00-21:30) Prove Libere 2

Sabato 17 novembre

09:00-10:00 (16:00-17:00) Prove Libere 3
12:00-13:00 (19:00-20:00) Qualifiche

Domenica 18 Novembre

13:00 (20:00) Gara

Gli orari italiani sono tra parentesi

  • shares
  • Mail