GP USA F1, Hamilton ha gridato di gioia nel giro di rientro

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1, al termine di una gara che ha regalato parecchie emozioni al pubblico americano, forse più vicino che mai all'universo del Circus, proposto nel modo migliore sulla pista di Austin.

Il pilota anglocaraibico della McLaren ha cercato con grinta il successo, giunto in pratica al quarantaduesimo giro, quando ha scavalcato con la sua MP4-27 il bolide di Sebastian Vettel, finito in piazza d’onore nella corsa texana, dove la Red Bull ha guadagnato il titolo costruttori. Resta aperto, invece, il campionato conduttori, dove Fernando Alonso può ancora dire la sua con la Ferrari.

Tornando alle sfida di ieri, ecco le parole di Hamilton: “E’ stata una battaglia difficile e davvero speciale che, per fortuna, si è risolta in modo a me favorevole. Alla fine ho perso quasi la voce da quanto ho gridato nel giro di rallentamento. Sono davvero felice. Tornare negli Usa dopo tanto tempo e vincere è una bella emozione”.

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: