Ferrari chiede chiarimenti, la Fia risponde che il sorpasso di Vettel è regolare

vettel

Si è forse chiuso prima di nascere il caso del sorpasso di Sebastian Vettel su Jean-Eric Vergne nel Gran Premio del Brasile di Formula 1. A poche ore dalla nota della Ferrari indirizzata alla Fia, per chiedere chiarimenti sulla manovra effettuata dal tedesco in regime di bandiere gialle, è giunta la risposta della Federazione, che non ravvisa nessuna irregolarità nella condotta di gara a Interlagos del fresco campione del mondo.

In pratica, secondo quanto riporta il sito di Autosport, l’asso della Red Bull ha operato nel giusto secondo l'interpretazione delle autorità sportive. Infatti, il settore interessato dalle bandiere gialle nell’impianto paulista partiva dalla curva 3, per concludersi 150 metri prima della curva 4, dove c’era un display luminoso green. Tra i due pannelli (quindi nel tratto incriminato) un commissario agitava una bandiera verde, la cui indicazione prevale in casi del genere.

Via | Autosport.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: