Renault celebra il successo dei suoi motori in Formula 1

vettel

Il successo di Sebastian Vettel e della Red Bull nel Campionato del Mondo di Formula 1 ha consegnato alla Renault, i cui motori spingono le monoposto di Milton Keynes, l'undicesimo titolo costruttori e il decimo titolo piloti in 35 anni dal suo arrivo nel Circus.

Questo risultato celebra un rapporto felice con il mondo dei Gran Premi, dove la casa francese ha portato al debutto alcune soluzioni innovative, come la sovralimentazione, applicata a un V6 del 1977. Il traguardo è stato raggiunto grazie a un approccio evoluto applicato anche sul prodotto di serie.

In tutti questi anni di partecipazione alle competizioni sportive (dalla F1 ai rally, passando per la pista), l’obiettivo della Régie non è stato solo vincere e promuovere l'immagine della marca nel mondo, ma soprattutto capitalizzare il know-how trasferibile ai motori della produzione di serie, in una logica dove le corse hanno rappresentato il laboratorio ideale per sviluppare e testare nuove tecnologie.

Via | Renault.it
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: