Michael Schumacher sconsiglia il DTM al fratello

mic

Il DTM ha accolto con freddezza l'interesse di Ralf Schumacher per la serie tedesca. Adesso anche il fratello Michael, sulle colonne di Autosport, invita Ralf a non farsi sedurre dalle prestigiose gare per vetture turismo del campionato di casa: "Non sono convinto che il DTM rappresenti per lui una buona soluzione, in quanto non credo affatto che il talento dei piloti di Formula 1 sia applicabile in quelle corse. Almeno questo è il mio punto di vista".

Il campione di Kerpen precisa meglio il concetto: "Ho provato una volta a misurarmi con quel tipo di vetture e, a mio giudizio, occorre un lungo periodo di adattamento. Solo dopo, forse, si può pensare di rincorrere il successo. La maggior parte dei piloti di Formula 1 che ci hanno provato non sono riusciti a sfondare. In quella serie è molto difficile avere l'occasione ed il tempo per sviluppare la vettura".

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: