Raikkonen: "Chi ha difficoltà senza controllo cerchi un altro lavoro"

ki

L'abolizione del controllo di trazione spacca il fronte dei piloti, che si divide in favorevoli e contrari. Un dato, comunque, è certo: le monoposto odierne sono meno facili da gestire.

Lo riconosce Lewis Hamilton, convinto che nel 2008 "ci saranno più errori". Sulla stessa lunghezza d'onda anche Mark Webber: "Non c'è alcun dubbio sul fatto che si verificheranno più incidenti. L'abbiamo visto nei test e si ripeterà anche in gara".

Di diverso tenore le dichiarazioni di Alonso, soddisfatto della nuova impostazione: "Bisogna avere un po' di tatto in più nel gestire l'acceleratore, ma in breve tempo non mi ricorderò più di come si guidava con il traction control".

Anche il Campione della Ferrari Kimi Raikkonen la pensa alla stessa maniera: "Sarà più divertente di prima. Chi ha difficoltà a guidare in queste condizioni è meglio che si trovi un altro lavoro. Non credo che sarà più pericoloso rispetto al passato".

Via | Datasport.it

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: