GP USA F1, il Texas libera i fondi per gli organizzatori

Il governo del Texas ha erogato nelle casse di Major Events Trust Fund (METF), società che si è occupata dell’organizzazione del Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1, la bella cifra di 29 milioni di dollari, dopo il successo dell'evento inaugurale di Austin.

Il finanziamento statale era stato inizialmente promesso in cambio dello sbarco del Circus, ma poi una contesa legale aveva vincolato lo sblocco della somma alla capacità della gara di portare "significativi benefici economici" al territorio.

I numeri su questo fronte sono stati positivi, con 117.429 spettatori nel giorno della corsa, che hanno triplicato, per esempio, gli incassi degli alberghi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, quando la città aveva ospitato un importante match di football.

Se il complesso dei benefici economici deve ancora essere quantificato nella sua totalità, con uno studio commissionato ad un apposito ufficio, il ritorno di immagine sembra fuori discussione.

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail