Montanari, su Ferrari, in prima fila a Daytona

day24

Il team Mastercar apre alla grande la sua decima partecipazione consecutiva alla Rolex 24 Ore di Daytona.

Uno strepitoso Christian Montanari, su Ferrari 430, ha fermato il cronometro su 1'50"873, siglando una prestigiosa partenza in prima fila per la gara che prenderà il via sabato 26 alle 13.30 ora locale.

Il pilota di S.Marino è sceso in pista con la determinazione dei campioni e in una sessione di prove di 15 minuti, con oltre 30 vetture in ballo e due giri utili, ha firmato questo risultato che dimostra la serietà e l'impegno dell'unico team Italiano presente a Daytona.

Rimane solo un po' di amaro in bocca pensando alla pole conquistata dalla Mazda RX8 con soli 7 centesimi di secondo di vantaggio. Orgoglio tricolore anche in conferenza stampa dove la notizia della Ferrari in prima fila ha quasi messo in secondo piano l'autore della pole e richiamato numerosi giornalisti che hanno posto domande di ogni genere a Christian Montanari.

Grande soddisfazione, dunque, ma anche molto realismo nell'affrontare la gara che con mille variabili imprevedibili apre ora un capitolo completamente nuovo.

Qualche rammarico per la seconda vettura che, priva di ogni responsabilità, si è trovata coinvolta in un incidente provocato da due Porsche durante i primi giri della prima sessione di prove libere.

I danni subiti hanno pesantemente penalizzato la macchina che si è presentata alle prime qualifiche in condizioni menomate, chiudendo quindi in 34ma posizione e rendendo obbligatorio il passaggio alla roulette della seconda sessione, dove in 38 lotteranno per gli utimi 30 posti in griglia di partenza.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: