Fomenko anticipa che Max Chilton sarà alla Marussia nel 2013

Cominciano a riempirsi le caselle vuote della griglia di partenza del prossimo campionato del mondo di Formula 1. Nikolai Fomenko, proprietario della Marussia, conferma l’arrivo di Max Chilton al volante di una sua monoposto nel 2013. Anche se non si tratta ancora di un annuncio ufficiale, viene accreditata la speculazione degli scorsi giorni, che dava il rookie britannico nel Circus a partire dall’anno prossimo.

Sono stati i giornalisti russi a chiedere a Fomenko l’identità del driver che avrebbe affiancato il tedesco Timo Glock, per prendere il posto di Charles Pic, dopo il passaggio di questo alla Caterham. Le relazioni parlano di un apporto finanziario di 11.5 milioni da parte del giovane Chilton, proveniente dalla GP2 Series, il cui ricco padre Grahame è vicepresidente della società Aon, colosso mondiale delle assicurazioni.

Fomenko, con l’occasione, respinge le voci secondo cui la Marussia sarebbe gravata da un debito di 125 milioni di dollari: “Abbiamo delle pendenze, ma non dell’ordine di grandezza che ho letto di recente”.

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: